Quali sono i componenti di una lampadina fluorescente ?

0
12

La lampadina fluorescente è disponibile in commercio dal 1938 . Dal momento che sono 2-4 volte più efficienti nel produrre luce delle lampadine a incandescenza , corrono raffreddamento per la stessa quantità di output . Lampade fluorescenti compatte ( CFL ) sono intercambiabili con le lampadine a incandescenza. Sebbene il costo iniziale è alto per queste lampadine , durano di più e consumano meno elettricità , rendendoli economico . Lampadine fluorescenti hanno tre componenti di base.

di tubi in vetro

luci fluorescenti tradizionali sono fatti di lunghi tubi di vetro stretto . I tubi sono sigillati con elettrodi ad ogni estremità. Questi sono riscaldati quando la luce è accesa e rimangono caldi a causa della scarica di gas all&#039interno del tubo. Sebbene 4 tubi piede sono i più comunemente usati, tubi fluorescenti sono disponibili in varie lunghezze e diametri . CFL I nuovi piccoli tubi in diverse forme . Alcune di queste sono verticali, mentre altre sono circolari e si adattano meglio in alcune partite . Un rivestimento in fosforo all&#039interno del tubo produce luce quando esposto a radiazione ultravioletta . Questo rivestimento converte la radiazione alla luce . Diverse miscele di risultato rivestimento di fosforo in diversi colori di luce . Le luci fluorescenti possono emettere bianco freddo , caldo illuminazione bianco, colorato o nero luce .

Gas e Mercurio

Il tubo di vetro ¨¨ riempito con una goccia di mercurio e un gas a pressione molto bassa. Argon , neon , krypton o sono tutti i gas che pu¨° essere utilizzato in un tubo fluorescente . Gli elettroni liberati dalle mercurio produce la luce ultravioletta che viene convertita in luce visibile dal rivestimento di fosforo nei tubi di vetro . Anche se le lampadine fluorescenti compatte contengono solo circa 4 milligrammi di mercurio , è importante ricordare che il mercurio è tossico . Anche se nessun mercurio viene rilasciato mentre il bulbo è intatto , quando una lampadina si rompe , il mercurio può essere rilasciato. Prestare particolare attenzione durante la pulizia di una lampadina fluorescente rotto .

Ballast

La zavorra regola l&#039 energia elettrica in una lampadina fluorescente . Ci sono due diversi tipi di reattori utilizzati per lampade fluorescenti compatte . Lampadine con alimentatori magnetici prendere un po &#039di più per produrre luce massima , può sfarfallare prima di venire su completamente e può fare un ronzio . Lampadine con alimentatori elettronici producono luce subito , sono tranquille e non sfarfallio . In un sistema di un pezzo , la zavorra è attaccata al bulbo . L&#039 unità a due pezzi ha un alimentatore separato . Dal momento che la zavorra di solito dura molto più a lungo la lampadina , il sistema a due pezzi può essere più economico perché non si deve sostituire la zavorra ogni volta che la lampadina si brucia .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here