sei in: Home > Notizie >

Cina, ergastolo a dissidente uighuro Ilham Tohti accusato di

(ANSA) - PECHINO, 23 SET - L' intellettuale uighuro Ilham Tohti e' stato condannato in Cina al carcere a vita con l'accusa di secessionismo. Tohti, 44 anni, professore di Economia, era considerato una voce moderata nel dissenso uighuro. Sostenitore di un accordo tra la sua comunità e il governo di Pechino, era stato arrestato nel gennaio scorso. Gli uighuri sono una minoranza etnica turcofona e musulmana che vive nella Regione Autonoma del Xinjiang, nel nordovest. Dal 2009 sono in rivolta contro Pechino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
----------------------------------
forholde aritcle:
----------------------------------